HOME CHI SIAMO BLOG SPORT&MED IDONEITA' SPORT SPORT TRAINING MAPPA DEL SITO CONTATTI

 

INTEGRATORI E CULTURA DEL DOPING

Sergio Lupo

 

 

 

Ho ricevuto la seguente mail ed ho pensato di pubblicarla (con l'autorizzazione dello scrivente) perché mi è sembrata importante per sottolineare uno dei maggiori problemi che si riscontrano nella pratica sportiva, soprattutto a livello amatoriale: la continua ricerca di qualcosa che possa migliorare la prestazione, la muscolatura, diminuire la fatica ... con il minor sforzo possibile.

è quella che chiamo "cultura pre-doping" ...

Anche l'uso di semplici integratori alimentari (oggi così di "moda" ...), a mio parere, dovrebbe essere sempre prescritto dallo specialista (e solo se realmente necessario!) e le sostanze dovrebbero essere assunte sotto il controllo del medico (e non per il "consiglio" del venditore, dell'amico, dell'allenatore ...).

Quello che si legge nella mail è la conferma che spesso questo non avviene. Ci dice anche che una buona alimentazione ed un corretto carico di allenamento possono essere sufficienti a raggiungere le proprie prestazioni ottimali; non lo sono sicuramente per superare i propri limiti fisiologici: ma non è questo che dovrebbe interessare al vero sportivo!

 

Salve, sono Vincenzo Marigliano ...

Pratico il nuoto tre volte a settimana e ho una media di 70 vasche da 25 metri l'una in 50 minuti circa ...

In questo periodo il mio allenamento è cosi strutturato: 40 vasche non stop, andata stile libero e ritorno rana; 8 vasche solo gambe stile libero; 1 vasca andata delfino ritorno rana, ripetuta due volte; scatti da 25 metri in stile libero e ritorno rana x 6 (quindi 12 vasche).

Altre vasche libere comprensive di dorso, rana e stile a media velocità; ultime vasche rana lentissima e, per finire, stretching in acqua.

Il mio piccolo problema è che non riesco a fare più di 6 vasche consecutive in stile libero perchè le mie spalle cominciano a "bruciare" e quindi le braccia lavorano pochissimo dandomi uno stile scoordinato ... Pertanto faccio andata stile e ritorno rana e tutto va bene.

Avevo pensato di risolvere questo problema con l'assunzione di creatina: mi è stato detto dal venditore che la creatina mi avrebbe dato più resistenza e mi è stata consigliato il seguente "carico":

- 10 giorni, due bustine al giorno di creatina pura (ogni bustina contiene 5 g di creatina)

- 10 giorni una bustina al giorno

- 10 giorni di scarico completo.

Dovevo quindi assumere 10 g di creatina al giorno per 10 giorni, seguiti da 5 g al giorno e poi da zero g al giorno.

Ho cominciato a farlo, ma dopo 15 giorni non avevo nessun risultato, al che mi sono informato, un po' di qua e un po' di la, e un medico sportivo mi ha detto che il nostro organismo avrebbe bisogno di circa 2 g di creatina al giorno e che superati i 7 g di creatina al giorno si entra nella "fase doping", pertanto mi ha sconsigliato quel tipo di uso sopra citato.

A questo punto, visto che non ho avuto nessun effetto positivo, ho completamente smesso di prendere creatina, ma ho notato che il mio viso si è gonfiato come se io fossi ingrassato ... Ora già di per se il mio viso prende subito "forma" se aumento di peso ... infatti subito si vede ..., ma con l'uso di questa sostanza ho messo un bel po' di forma al mio viso ... guance e doppio mento sono ora ben visibili ...

Non faccio nessuna domanda, ma volevo solo testimoniare che avendo fatto uso di creatina, seppur per soli quindici giorni (125 g), non ho avuto nessun risultato positivo ...

Mi spiace dirlo, ma il mio risultato "energetico" l'ho poi avuto con il seguente metodo:

- due ore prima di iniziare l'allenamento mi faccio un frullato con latte, una banana, una mela e il bianco d'uovo ... non faccio le sei vasche di fila in stile libero, ma ho diminuito i tempi e ho raggiunto anche le 90 vasche in 58 minuti ...

Ora devo solo risolvere il problema del mio viso e penso di farlo bevendo molta acqua e quindi purificando il mio organismo ...

Ho solo buttato soldi per quella creatina che ora è li nel cassetto e non so che farmene ...

 

Vincenzo

 

BLOG SPORT & MEDICINA

Alimentazione e Sport
Cardiologia e Sport
Esercizi
Integratori e Doping
Omeopatia e Medicina Naturale
Parliamo di ...
Parliamo di Sport
Posturologia
Psicologia e Sport
Riabilitazione e Sport
Sport e Diversamente Abili
Sport Training
Traumatologia e Sport
Tutela Sanitaria Sport
Web Tv

 

 

 

 

 

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO PAGINA 28 MARZO 2007

 

AGGIORNAMENTI LEGGI DOPING ] ALLENAMENTO ANTIDOTO PER IL DOPING ] ANTIDOPING E TUTELA DELLA SALUTE ] CREATINA E PRESTAZIONE SPORTIVA ] DOPING 2004 ] DOPING ... NO! GRAZIE ] DOPING - NUOVI SVILUPPI ] DOPING - PROBLEMATICHE ] FERRO E SPORT ] INTEGRATORI: UTILITA' E RISCHI ] INTEGRAZIONE IDRICA ] [ LA MAIL DI UN ATLETA ] NUOVA LEGGE SUL DOPING ] PERICOLO INTEGRATORI ] PRODOTTI DIETETICI E DOPING ]

 

PUBBLICITA'

ADVERTISING