HOME CHI SIAMO BLOG SPORT&MED IDONEITA' SPORT SPORT TRAINING MAPPA DEL SITO CONTATTI

 

DOTTOR SERGIO LUPO

 

I miei Ricordi: "alle spalle" ma sempre vivi ...

  • Laurea in Medicina e chirurgia (1980)

UNIVERSITà DEGLI STUDI "LA SAPIENZA" di Roma

Tesi: "La capacità fisica della donna"

Relatore: Prof. Antonio Venerando

  • Abilitazione (1980)

UNIVERSITà DEGLI STUDI "LA SAPIENZA" di Roma

  • Iscritto all'Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri dal 25 Febbraio 1981 con posizione n. 30354

  • Specializzazione in Medicina dello Sport (1984)

UNIVERSITà DEGLI STUDI "LA SAPIENZA" di Roma

Tesi: "Comportamento di alcuni parametri fisiologici e metabolici rilevati sia in laboratorio che sul campo, in atleti praticanti attività sportive di tipo aerobico - anaerobico alternato (pallavolo-tennis)"

Relatore: Prof. Antonio Dal Monte

  • Docenze

- Scuola dello Sport del Coni, dal 1983, per le materie: Anatomia, Fisiologia, Valutazione Funzionale dell'Atleta, Traumatologia

- Federazione Italiana Pallavolo, dal 1983, nei corsi per allenatori  I e II grado e nei corsi per l'attività giovanile, per le materie: Anatomia Funzionale, Fisiologia, Valutazione Funzionale, Traumatologia dello Sport

- Federazione Italiana Pallacanestro, dal 1984, nei corsi per allenatori, per le materie: Fisiologia, Traumatologia

- Federazione Italiana Gioco Handball, dal 1986, nei corsi per allenatori, per le materie: Fisiologia, Valutazione Funzionale, Traumatologia dello Sport

- Federazione Italiana Golf, dal 1986 al 1988, per la materia: Fisiologia

- Ministero dell'Interno, nel 1987 e nel 1996, nel Corso per Istruttori Ginnici, Scuole Centrali Antincendio, per la materia: Fisiologia

- Federazione Italiana Atletica Leggera, dal 1990, nei corsi per allenatori, per le materie: Fisiologia e Valutazione Funzionale dell'Atleta

- Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, dal 1990 al 1998, per le materie: Fisiologia – Anatomia Umana

- Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport, Università Statale dell'Aquila, dal 1997 al 2003, per la materia: Fisiologia dell'Esercizio Fisico 2

- Scuola Internazionale di Medicina Estetica, dal 1991, per la materia: Fisiologia dello Sport di Mantenimento

- Corso di Perfezionamento in Psicologia dello Sport dell'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, negli anni 1993, 1994, 1995, 1996, 1997

- IUSM - Istituto Universitario di Scienze Motorie di Roma, anno accademico 2003-2004, per le materie: Traumatologia dell'apparato locomotore (Corso di Laurea in Scienze Motorie) e Medicina dello Sport, Sport Profilassi e Sport Terapia (Corso di Laurea specialistica in Attività Motorie Preventive ed Adattate)

  • Coordinatore, dal 1988, della Commissione Medica della Federazione Italiana Gioco Handball

  • Medico Federale e Presidente, dal 1992, della Commissione Medica della Federazione Italiana Gioco Handball

  • Sovrintendente Sanitario Nazionale del Settore Arbitrale della Federazione Italiana Gioco Handball, dal 1992

  • Componente della Commissione Scientifica del Centro Studi della Federazione Italiana Gioco Handball, dal 1995

  • Medico Ricercatore del CNR - n. 11280Y8G Bollettino Ufficiale del CNR del 01-12-87, cofascicolo speciale n. 3

  • Esperto del Ministero della Salute per il Programma di ECM - Formazione Continua in Sanità

  • Assistant Editors della Rivista: The Journal of Sports Medicine and Physical Fitness - Italia

  • Membro del GRUPPO DI LAVORO SIE/FMSI per la definizione delle "Linee Guida per la concessione dell'idoneità all'attività sportiva e il Monitoraggio degli atleti affetti da malattie del Sistema Endocrino" (pubblicate su: Medicina dello Sport - volume 60, n° 3, settembre 2007 - Edizioni Minerva Medica)

  • Membro del GRUPPO DI LAVORO SIP/FMSI per la definizione dei "Criteri di valutazione pneumologica per l'idoneità all'attività sportiva" (pubblicati su: Medicina dello Sport - volume 63, Suppl. 1 al n° 2, giugno 2010 - Edizioni Minerva Medica)

  • Allenatore Effettivo Fipav, dal 1978

  • Medico della Nazionale Italiana Senior Femminile della Federazione Italiana Gioco Handball, dal 1986

  • Medico della Nazionale Italiana Senior Maschile della Federazione Italiana Pallavolo, nel 1987

  • Medico Sociale G.S. Roma 2 (Pallavolo Serie B Maschile e Serie C Femminile, Handball Serie A Femminile, Softball Serie A, Pallacanestro Promozione Maschile), dal 1984 al 1992

  • Medico Sociale Roma VBC Pallavolo (Campione Italiano Under 16 maschile anno 1995) dal 1993 al 1996

  • Medico Sociale Polisportiva Casal De' Pazzi (Pallavolo Serie A2, B Femminile, Pallacanestro, Minibasket, Judo, Ginnastica Ritmica) dal 1984

  • Medico Sociale del G.S. Tor Sapienza Pallavolo Serie A2 Femminile, dal 1984 al 1987

  • Medico Sociale Polisportiva Roma, Sezione Handball Serie A Femminile, dal 1987 al 1988

  • Medico della Nazionale Italiana Femminile di Handball nella Qualificazione Europea per i Mondiali Gruppo B - Cassano 1991

  • Medico della Nazionale Italiana Femminile di Handball agli XI Giochi del Mediterraneo - Atene 1991

  • Medico della Nazionale Italiana Femminile di Handball al Mondiale Gruppo B Femminile - Lituania 1992

  • Medico della Nazionale Italiana Femminile di Handball ai XII Giochi del Mediterraneo - Languedoc Roussillon 1993

  • Medico Sociale Club Scherma Roma dal 1994 (con conferimento dell'Attestato d'Onore per la partecipazione alla conquista del 20° Campionato Italiano Assoluto per Società nel 1995)

  • Medico Sociale Roma Volley (Pallavolo Maschile Serie A1- Campione d'Italia 1999-2000, Coppa CEV 1999-2000) dal 1996

  • Medico della Missione C.O.N.I. ai XIV Giochi del Mediterraneo - Tunisia 2001

  • Responsabile Servizio Medico SWATCH FIVB World Tour 2009 - Foro Italico Open - 12/17 Maggio 2009 Roma

  • Medico della Missione C.O.N.I. ai XVI Giochi del Mediterraneo - Italia 2009

  • Responsabile Servizio Medico SWATCH FIVB World Tour 2010 - Foro Italico - Beach Volley Grand Slam 17/23 Maggio 2010 Roma

  • Responsabile Servizio Medico SWATCH FIVB Beach Volley World Championships - Foro Italico - 13/19 Giugno 2011 Roma

Il mio Hobby: i BONSAI

 

BLOG SPORT & MEDICINA

Alimentazione e Sport
Cardiologia e Sport
Esercizi
Integratori e Doping
Omeopatia e Medicina Naturale
Parliamo di ...
Parliamo di Sport
Posturologia
Psicologia e Sport
Riabilitazione e Sport
Sport e Diversamente Abili
Sport Training
Traumatologia e Sport
Tutela Sanitaria Sport
Web Tv

 

 

 

I Miei Atleti

BJORN BORG

Bjorn BORG

ANNARITA SIDOTI - ORO OLIMPICO

Annarita SIDOTI

DIEGO ARMANDO MARADONA

Diego Armando MARADONA

ALBERTO TOMBA - ORO OLIMPICO

Alberto TOMBA

Nazionale Italiana di Handball - Campionato del Mondo 1991 - Italia

Cinzia SIGNORETTI

Capitano Nazionale Italiana di Handball Medaglia d'Oro Giochi del Mediterraneo

Brigitte GRANDIA - Nazionale Italiana di Handball - Medaglia d'Oro Giochi del Mediterraneo

DANIELE SCARPA - ORO OLIMPICO

Daniele SCARPA

MARCO BRACCI - CAMPIONE DEL MONDO

Marco BRACCI

VLADIMIR GRBIC - ORO OLIMPICO

Vladimir GRBIC

PAOLO TOFOLI - CAMPIONE DEL MONDO

Paolo TOFOLI

ANDREA GARDINI - CAMPIONE DEL MONDO

Andrea GARDINI

SANDRO MAZZINGHI - CAMPIONE DEL MONDO

Sandro MAZZINGHI

ROMA VOLLEY - Campione d'Italia 1999-2000

Roma Volley - Campione d'Italia 1999/2000 - Coppa CEV 1999/2000

Francesca LOLLOBRIGIDA - Campione d'Italia e d'Europa - Pattinaggio Rotelle (1500 - 3000 mt.)

Francesca Lollobrigida (COLOMBIA - CAMPIONATO DEL MONDO)

Francesca LOLLOBRIGIDA - Campione del Mondo 2007 - Pattinaggio Rotelle (Maratona)

Francesca Lollobrigida, la "PACA", come la chiamavano in Colombia, ha vinto il titolo mondiale della maratona. Dopo aver collezionato ben 4 argenti nelle gara precedenti, non si è arresa e non si è accontentata e si è definitivamente consacrata campionessa. Nonostante tutto e tutti, ha lottato fino alla fine e ha definitivamente messo le mani su ciò che più meritava: il titolo di Campionessa Mondiale.
La più forte atleta azzurra, vincitrice di ben 27 titoli italiani a soli 16 anni, ha dimostrato di essere la migliore anche in campo mondiale. Mai nessuna atleta italiana era riuscita a cimentarsi nella maggior parte delle competizioni mondiali, giungendo in finale e mancando l'oro per pochi centimetri. Questo è il frutto del suo costante impegno, della sua perseveranza, del lavoro della società sportiva e della sapiente costruzione dell'atleta da parte del suo allenatore, il Dr. Maurizio Lollobrigida, allenatore con ben tre lauree specialistiche nel settore sportivo.

LOLLOBRIGIDA D'ARGENTO A CALI (di Luca Montebelli)

PATTINAGGIO A ROTELLE - La juniores romana

protagonista ai Mondiali di corsa con tre secondi posti


CALI - Nata con i pattini ai piedi. Francesca Lollobrigida, romana tre argenti ai mondiali juniores di Cali e punta di diamante della nazionale giovanile italiana di corsa, è indubbiamente una predestinata. Figlia d'arte, papà Maurizio è stato atleta azzurro e poi tecnico nello staff della nazionale, ha infilato per la prima volta le scarpette con le rotelle a 14 mesi, quando camminava appena. Da quel giorno non se li è più tolti.

"Ho iniziato ovviamente perché a casa mia si mangiava pane e pattinaggio, poi la passione mi ha preso completamente. Ho lavorato tanto per regalarmi questo primo mondiale ma alla fine le soddisfazioni sono arrivate". Brava a scuola, frequenta il liceo con ottimo profitto, è costretta a duri sacrifici per conciliare il pattinaggio e lo studio.

"A Roma purtroppo c'è solo l'impianto delle Tre Fontane per allenarsi quindi finita la scuola salgo nella macchina di papà, noi abitiamo nella zona di Rebibbia, e via verso la pista. Spesso sono costretta a studiare durante il tragitto. Per fortuna ci sono abituata, non mi pesa, e poi il rendimento scolastico non ne risente".

Una carriera fulminante tanto da meritare la convocazione azzurra prima per gli Europei e poi per i Mondiali. "Si sta andando bene, gli sforzi fatti in allenamento mi stanno ripagando, ma questo è solo un gradino spero di salire ancora più in alto e di raccogliere altre soddisfazioni ".
Dalle rotelle al ghiaccio, stai provando, con grande successo, anche questa esperienza. "Sì, mi sto allenando. Due week-end al mese mi trasferisco a Trento per imparare a pattinare su una superficie tanto diversa. I risultati sono stati subito buoni tanto che i tecnici della nazionale mi hanno convocata ed inserita nel gruppo azzurro".

Se dovessi lasciare le rotelle per il ghiaccio sarebbe un duro colpo per papà. "No lui mi consiglia e mi sprona ma rispetterà ogni mia decisione. Il ghiaccio offrirebbe la possibilità di gareggiare alle Olimpiadi, un sogno che vorrei realizzare, ma vedremo più avanti cosa mi prospetterà il futuro".

C'è da fare un bilancio di questi Mondiali. Come è stata questa esperienza? "Molto positiva ma certo mi dispiace di non aver centrato l'oro. Ma non mollo, in futuro mi batterò con maggiore grinta".

(Corriere dello Sport del 25 agosto 2007 - Luca Montebelli)

ANDREA CORSI - HOCKEY PRATO

Andrea CORSI - Hockey Prato - Campione Italiano UNDER 14 (2004) e UNDER 16 (2006)

Andrea CORSI - Hockey Prato - Nazionale Under 21 (2008) - Nazionale A (2009-2012)

GIULIA LOLLOBRIGIDA - PATTINAGGIO ROTELLE

Giulia LOLLOBRIGIDA - Campione d'Italia Giovani metri 5000 (Strada) 2009 -  Campione d'Europa Giovani metri 3000 (Pista - Strada) 2009 - Pattinaggio Rotelle

  GIULIA LOLLOBRIGIDA - PATTINAGGIO ROTELLE

Giulia LOLLOBRIGIDA - Campione d'Europa Junior metri 5000 A Punti (Pista) 2011 - Campione d'Europa Junior metri 20000 Eliminazione (Strada) 2011 - Pattinaggio Rotelle

TRE "AMATORI" ALLA MARATONA DI ROMA 2005.

I "Miei Atleti": Francesco BIANCO - Giuseppe DE ROSA - Francesco PAPARATTI - Maratona di Roma 2005

"... forse non sono campioni come gli altri atleti presenti in questa pagina, ma hanno raggiunto lo scopo che si erano prefisso: Fare sport per il piacere di farlo!"

 

AUTOCERTIFICAZIONE PER INFORMAZIONE SANITARIA

Il Dottor Sergio Lupo, nato a Taviano (LE), il 19/11/1953, iscritto all'Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri con posizione n. 30354, dichiara che i contenuti delle pagine presenti sul sito internet www.sportmedicina.com nelle quali compaiono informazioni riguardanti la sua persona e lo svolgimento della sua attività professionale sono conformi agli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica, nonché alle linee guida per l'autorizzazione della pubblicità e dell'informazione su siti internet, contenute nella Delibera 129/2007 elaborata ed approvata dal Consiglio Direttivo dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Roma in data 19 Giugno 2007.

 

 

 

 

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO PAGINA 27 MAGGIO 2012

 

MAPPA SITO ] AREA CONGRESSI ] AREA DOWNLOAD ] LINEA DIRETTA CON LO SPECIALISTA ] MAILING LIST ] WEB TV ] MEDICI E FISIOTERAPISTI CONSIGLIATI ] FOCUS ON ] ULTIMORA NEWS ] BIBLIOTECA DELLO SPORT ] LIBRERIA DELLO SPORT ] PAGINE UTILI ] IMMAGINI DI SPORT ] LINK ] DEDICATO A ... ]