HOME CHI SIAMO BLOG SPORT&MED IDONEITA' SPORT SPORT TRAINING MAPPA DEL SITO CONTATTI

 

ALLENAMENTO MUSCOLI PETTORALI

Testo e disegni di Stelvio Beraldo

 

IMMAGINE TRATTA DA: http://boxdiservizio.blogspot.com/2008_02_01_archive.html

 

Il petto assume la sua conformazione grazie al muscolo Gran pettorale e Piccolo pettorale.

Il Gran pettorale può essere suddiviso in tre sezioni con diverse origini:

- clavicolare: margine anteriore della clavicola

- sternocostale: fascia sternale e cartilagini della 2a e 6a costola

- addominale: bordo prossimale della guaina del muscolo retto dell'addome.

Le tre sezioni si uniscono in un'unica inserzione sull'omero, sulla cresta del tubercolo maggiore.

Il Piccolo pettorale si origina con tre fasci distinti dalla 3^, 4^ e 5^ costola che si uniscono sul processo coracoideo della scapola.

 

Percentuale di fibre lente e veloci mediamente presente nel muscolo Gran pettorale

(da Pierrynowski e Morrison integrata con Johnson e coll.)

%ST

%FTa

%FTb

42

---

58

 

Azione dei muscoli del petto

Gran pettorale

SPALLA

a) anteposizione

b) abbassamento.

BRACCIO

c) adduzione (fasci inferiori)

d) adduzione sul piano sagittale (fasci inferiori)

e) anteposizione fino a circa 60° (fasci superiori)

f) rotazione interna

g) flessione orizzontale (da in fuori a avanti).

Piccolo pettorale

SPALLA

a) abbassamento

b) anteposizione.

Agisce anche nella inspirazione forzata sollevando le costole.

 

Esercizi e movimenti del braccio che coinvolgono dinamicamente anche i muscoli del petto

 

 

Alcune considerazioni fisiologiche

Un notevole e sistematico lavoro sul muscolo Gran pettorale comporta un eccesso di tono che, se non è compensato da un equilibrio di forza dei muscoli antagonisti (muscoli posteriori delle spalle e del dorso), può determinare una anteposizione delle spalle e una cifosi dorsale (Figura). Il tutto si può evidenziare maggiormente se viene anche a sommarsi un accorciamento muscolare.

 

Squilibrio posturale determinato da lavoro intensivo

sui muscoli antepositori della spalla e del braccio

Il rafforzamento intensivo dei muscoli che antepongono la spalla e il braccio (soprattutto il Deltoide nei fasci anteriori e il Gran pettorale) ne determina anche un aumento del tono a riposo. Se a questo si somma anche un accorciamento degli stessi muscoli e un deficit di forza e tono dei muscoli antagonisti (retropositori delle spalle e estensori del dorso), può determinarsi uno spostamento delle spalle per avanti-basso (anteposizione) e l'accentuazione della curva dorsale (cifosi).

 

Pertanto un programma di allenamento dei muscoli del petto deve necessariamente prevedere:

- esercizi che coinvolgono anche i muscoli antagonisti (esercizi di compenso)

- esercizi di mobilità articolare e allungamento muscolare (stretching).

 

Di seguito sono illustrati alcuni semplici ESERCIZI DI COMPENSO.

 

Slanci delle braccia da avanti indietro

Flessioni delle braccia da avanti indietro

 

 

Di seguito vengono riportati alcuni ESERCIZI DI STRETCHING per il muscolo Gran pettorale e Deltoide (fasci anteriori). Lo stretching sistematico permette di mantenere i muscoli sempre estensibili e di evitare eventi traumatici.

 


Stelvio Beraldo

Maestro di Sport

BLOG SPORT & MEDICINA

Alimentazione e Sport
Cardiologia e Sport
Esercizi
Integratori e Doping
Omeopatia e Medicina Naturale
Parliamo di ...
Parliamo di Sport
Posturologia
Psicologia e Sport
Riabilitazione e Sport
Sport e Diversamente Abili
Sport Training
Traumatologia e Sport
Tutela Sanitaria Sport
Web Tv

 

 

 

 

 

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO PAGINA 31 MAGGIO 2010

 

ALLENAMENTO IN CIRCUITO ] ALLENARSI IN ECONOMIA ] ALLENAMENTO MUSCOLI ADDOMINALI ] ALLENAMENTO MUSCOLI ADDOMINALI ANTERO-LATERALI ] ALLENAMENTO MUSCOLO DELTOIDE ] ALLENAMENTO MUSCOLO GRAN DORSALE ] ALLENAMENTO MUSCOLI LOMBARI ] [ ALLENAMENTO MUSCOLI PETTORALI ] ALLENAMENTO MUSCOLI POSTERIORI COSCE ] ALLENAMENTO MUSCOLO QUADRICIPITE ] ALLENAMENTO SPINNING ] ANATOMIA FUNZIONALE ] ARCO GIAPPONESE: IL KYUDO ] ASMA E SPORT: IL NUOTO ] ATTREZZI PER IL CARDIOFITNESS ] BADMINTON ] BIBLIOGRAFIA DELLO SPORT ] BRACCIO DI FERRO ] CANOA ] CAPACITA' DI FORZA NEGLI ANZIANI ] CARDIOFITNESS E MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA FISICA ] CIRCOLAZIONE E SPORT ] COME SCEGLIERE LA BICICLETTA ] DISTENSIONE SU PANCA ] ESERCIZI PER DORSO E PETTO ] FAI SPORT CON STILE ] FATICA MUSCOLARE: LE CAUSE ] FITBALL ] FITBOXE ] FITNESS E / O SPORT ] FITNESS: SI CAMBIA ] FORZA MAX E FORZA RESISTENTE NEL CANOTTAGGIO ] FREE CLIMBING ] GLOSSARIO MOVIMENTI SPORTIVI ] HYDRO SPORT ] INDOOR ROWING ] IN FORMA AL VOLANTE ] IN FORMA COL PC ] IN FORMA PER L'ESTATE ] KICK BOXING ] LACROSSE ] LO SPORT FA VERAMENTE BENE? ] MUSCOLI E MOVIMENTO ] MUSCOLI PER CORRERE E SALTARE ] NUOTO DI SALVAMENTO ] PALLAVOLO ] PATTINAGGIO ROTELLE CORSA ] PATTINARE ] PIEGAMENTO BRACCIA AL SUOLO ] PIEGAMENTO SULLE GAMBE ] POTENZIAMENTO MUSCOLARE CON PEDANA VIBRANTE ] POWER WALKING ] PREPARARSI ALLO SCI ] RALLY POINT SYSTEM ] RECUPERO DOPO ALLENAMENTO ] ROWING ] SCHERMA ] SKI ARCHERY ] SOGLIA ANAEROBICA ] SPINNING ] SPORT E ALLERGIE ] SPORT E CELLULITE ] SPORT E FATICA ] SPORT GIOVANI SENZA RISCHI ] SPORT IN ETA' EVOLUTIVA ] SPORT NON AGONISTICO ] SPORT STRESS VACCINAZIONI ] SPORT EQUESTRI ] STATURA E VOLLEY ] STEP IN ACQUA ] STRETCHING ] STRETCHING - ESERCIZI BASE ] STRETCHING GLOBALE: METODOLOGIA E TECNICA ] STRETCHING IN COPPIA ] TAI CHI CHUAN ] TENNIS E CONCENTRAZIONE ] TEST CARDIOPOLMONARI IN MEDICINA DELLO SPORT ] TEST DA CAMPO ] TIRO CON L'ARCO ] TONIFICAZIONE MUSCOLI GLUTEI ] TRAZIONI BRACCIA ALLA SBARRA ] VALUTAZIONE FUNZIONALE PALLAVOLO ] VELA: LE REGATE D'ALTOMARE ] VINCERE LA FATICA ] YOGA ] PERFORMANCE E RECUPERO: GLI INDUMENTI COMPRESSIVI ]

 

PUBBLICITA'

ADVERTISING